Obbligatorio vaccinare i bambini per poter accedere agli asili

PER APPROFONDIRE: asilo, pordenone, vaccini
Obbligatorio vaccinare i bambini ​per poter accedere agli asili

di Davide Lisetto

PORDENONE - ​Vaccini obbligatori negli asili nido, si va nella direzione di modificare il regolamento comunale. L'Amministrazione Ciriani sta lavorando a una modifica in modo da rendere obbligatorio il vaccino per l'ingresso negli asili nido comunali. Si clonerebbe il provvedimento che nel dicembre del 2016 era già stato assunto dal Comune di Trieste e - prima ancora - dalla Regione Emilia Romagna. La proposta di modifica era stata avanzata, circa un mese fa, dalla consigliera comunale forzista (siede anche nell'Assemblea regionale) Mara Piccin al consigliere delegato all'istruzione Alessandro Basso e al sindaco Alessandro Ciriani. Mancherebbero solo alcune limature, poi il provvedimento - sul quale pare ci sia l'accordo della giunta - potrebbe essere approvato. Per ora il progetto di modifica del vigente Regolamento dei servizi educativi per la prima infanzia è stato fatto proprio dal consigliere delegato e dal primo cittadino...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 16 Marzo 2017, 11:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Obbligatorio vaccinare i bambini per poter accedere agli asili
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2017-03-18 18:03:31
Non e' cosi' Masidesign. La relazione fra vaccini e autismo e' ormai smentita definitivamente e non e' corretto riproporla visto che si tratta di una bufala assodata. Quanto si rischi, quelli dei vaccin i sono migliaia e migliaia di volte inferiorità a quelli delle malattie. Perche' continuare a combattere questa battaglia che danneggia solo i piu' deboli, visto che si basa solo su bugie e falsita'?
2017-03-16 15:14:09
...oh...era ora...!
2017-03-16 12:51:37
E gli insegnanti? E il personale non docente? E i medici e gli infermieri? E gli autisti di autobus, i ferrovieri, chi lavora per onlus cooperative varie niente? Perché?
2017-03-16 12:51:36
E gli insegnanti? E il personale non docente? E i medici e gli infermieri? E gli autisti di autobus, i ferrovieri, chi lavora per onlus cooperative varie niente? Perché?
2017-03-16 11:13:19
Lo stesso deve essere per le maestre e il personale tutto!...