Multe a chi disturba i cacciatori: il governo blocca la "legge Berlato"

Multe a chi disturba i cacciatori  ”Il governo blocca la "legge Berlato"

di Angela Pederiva

Veneto e Roma tornano ad incrociare le lame davanti alla Corte Costituzionale. Un duello che questa volta sarà combattuto, per la verità, a colpi di fucile più che di fioretto: terreno dell'ennesimo scontro fra Regione e Stato è infatti la legge sul disturbo venatorio, la prima approvata nel 2017, che prevede multe da 600 a 3.600 euro per chi interrompe o molesta i cacciatori. L'altra sera il Consiglio dei ministri ha deliberato l'impugnazione del provvedimento fortemente voluto dal leader delle doppiette Sergio Berlato (Fratelli d'Italia), riaccendendo così la mai sopita guerra con il paladino degli ambientalisti Andrea Zanoni (Partito Democratico).

 In particolare secondo Palazzo Chigi verrebbe invasa la competenza legislativa riservata allo Stato in materia di ordine pubblico e di sicurezza, nonché in tema di ordinamento civile e penale. Ma non solo: «Tali previsioni regionali risultano inoltre contrarie ai principi di legalità, razionalità e non discriminazione rinvenibili negli articoli 25, 3 e 27 della Costituzione»...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 12 Marzo 2017, 08:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Multe a chi disturba i cacciatori: il governo blocca la "legge Berlato"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 39 commenti presenti
2017-03-12 10:21:33
perbacco, sono i siori cacciatori che si sentono disturbati e molestati.Ma io,nella mia proprietà ho o non ho il diritto di decidere cosa fare o non fare nel mio terreno?Se sparano nel mio terreno ho o no il diritto di seccarmi perchè recano disturbo alla mia quiete e, se necessario,boicottare in casa mia la loro intrusione?
2017-03-12 10:30:14
Secondo Berlato disturbare i Cacciatori e un reato, loro no non disturbano che nel periodo della caccia sparano raffiche dall'alba al tramonto ber abbattere non selvaggina ma animali di allevamento liberati poche ore prima per permettere a questi intrepidi Cacciatori di compiere i loro Safari devastando campi e orti.
2017-03-12 14:16:04
Berlato, mi permetta, invece che cercare voti per il vitalizio pensi ed aiuti noi veneti! PS volete cacciare, sparate al piattello!
2017-03-12 11:43:28
E ' mai possibile che un agricoltore si veda il raccolto mezzo rovinato per degli incoscienti e assassini che uccidono per divertimento e non per necessità alimentare. In casa mia non posso essere padrone ma schiavo? Se volete divertirvi andate ad un tiro a segno ufficiale e pagate il servizio. La legge autorizzerebbe un individuo a non rispettare la proprietà altrui e la sicurezza di chi vi abita. Se questa si chiana legge sarebbe da dire favoritismo agli assassini. Non è la prima volta che qualche abitazione si è trovata un raffica sulle finestre di casa,perché molti cacciatori sono,oltre che prepotenti anche molto imbecilli.
2017-03-12 14:23:53
Per una volta tanto do' ragione all'intervento del governo. Il Berlato si arroga il diritto di sanzionare chi disturba i suoi amici cacciatori. Vadano a sparare al poligono e lascino in pace gli animali che vengono uccisi per puro divertimento.