Esasperati da furti e rapine: in 50 ​inseguono il ladro e lo bloccano

Esasperati da furti e rapine: in 50  inseguono il ladro e lo bloccano
MESTRE - Non c'è stato scampo, questa volta, per il ladro che aveva preso di mira un negozio di ottica in viale San Marco a Mestre. Una cinquantina di residenti della zona, esasperati per una serie di razzie compiute in appartamenti della zona, lo ha inseguito, accerchiato e bloccato fino a che non è arrivata la Polizia che lo ha trovato malconcio perché, hanno raccontato i testimoni, è caduto sul marciapiede mentre fuggiva. L'uomo era con un altro complice, che aveva distratto il titolare del negozio, si tratterebbe di due conoscenze delle forze dell'ordine, un georgiano e un russo...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 11 Gennaio 2017, 08:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Esasperati da furti e rapine: in 50 ​inseguono il ladro e lo bloccano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 46 commenti presenti
2017-01-11 08:49:27
Rimandateli da Putin che lui sa cosa farne.
2017-01-11 09:01:39
"Caduto sul marciapiede mentre fuggiva"...
2017-01-11 09:03:44
per fortuna esistono i "marciapiedi", ma c'è purtroppo la sfortuna dall'altra parte dei "magistrati comunisti" che li lasceranno andare già da oggi, con tante scuse e un risarcimento da parte del comune perchè "sicuramente" per responsabilità marciapiede si sono fatti male...
2017-01-11 09:07:13
eheheh malconcio perchè caduto...
2017-01-11 09:13:07
Perche' solo bloccarlo, e perche' consegnarlo alla Polizia?