Uragano Michael sempre più potente, le autorità Usa: «E' molto pericoloso», già 13 morti in America Centrale

PER APPROFONDIRE: categoria 4, florida, uragano michael
Uragano Michael sempre più potente: «E' molto pericoloso» Già 13 morti in America Centrale Mappa
Sale l'allerta per l'arrivo sulle coste degli Stati Uniti dell'uragano Michael che nell'America centrale ha causato 13 morti. Il National Hurricane Center ha fatto salire di livello la tempesta Michael, ora definita uragano di categoria 4 «estremamente pericoloso».


L'uragano visto dalla stazione spaziale


Si tratta di un fenomeno che comporta il rischio di morte per parte della costa nordorientale del Golfo, ha specificato l'agenzia su Twitter. L'uragano colpirà la Florida in giornata, portando forti venti e piogge intense su parte della Georgia e della parte sudorientale dell'Alabama. Il governatore della Florida Rick Scott ha esortato i residenti ad evacuare le aree costiere prima possibile: «Le decisioni che voi e la vostra famiglia prenderete nelle prossime ore potranno fare la differenza tra la vita e la morte».


 



L'allarme delle autorità ha spinto molte famiglie che abitano sulle coste della Florida, ma anche della Georgia e dell'Alabama, ad abbandonare le case o a proteggerle con barriere di sacchi di sabbia. 
 
 
   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Ottobre 2018, 10:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Uragano Michael sempre più potente, le autorità Usa: «E' molto pericoloso», già 13 morti in America Centrale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti