Strage sui binari, il treno deraglia a 150 km all'ora: 18 morti e almeno 180 feriti

PER APPROFONDIRE: incidente, morti, taiwan, treno
Strage sui binari, il treno deraglia a 150 km all'ora: 18 morti Il video dello schianto

di Simone Pierini

Tragedia sui binari. Un treno è deragliato provocando almeno 18 i morti e oltre 180 feriti. Un terribile incidente documentato anche da un video dove si vede il treno, che supera i 150 km/h di velocità, uscire dai binari e schiantarsi nei dintorni della ferrovia.

 

Il deragliamento è avvenuto nella zona est di Taiwan. Secondo quanto riferito dai responsabili delle ferrovie taiwanesi, l'incidente è avvenuto a Suao, nella contea di Yilan. Le autorità stanno indagando sulle cause che hanno portato alla tragedia. Secondo le prime informazioni si sarebbe trattato di un problema legato al sistema frenante di sicurezza che in quel momento non sarebbe stato in funzione. A rivelarlo il direttore generale della Taiwan Railways Administration. 
 
 

Il direttore generale sospetta che il conducente del treno abbia spento il sistema automatico, che applica automaticamente il freno ogni volta che un treno supera il limite di velocità. Tuttavia, nel corso dell'intervista, il signor Lu Chieh-shen ha sottolineato che era comunque troppo presto per sapere con certezza che cosa abbia causato il peggiore disastro ferroviario dell'isola in quasi tre decenni.

Un video pubblicato online dai media taiwanesi mostra il treno, che aveva 366 persone a bordo, che si avvicinava alla stazione Xinma ad alta velocità prima di uscire dai binari durante una curva stretta, facendo scoppiare scintille e nuvole di detriti. Quattro degli otto vagoni del treno si sono rovesciati nell'incidente.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 22 Ottobre 2018, 18:08






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Strage sui binari, il treno deraglia a 150 km all'ora: 18 morti e almeno 180 feriti
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti