Sei bambini morti per epidmia da adenovirus in un ospedale del New Jersey, altri dodici a rischio

PER APPROFONDIRE: adenovirus, bambini, morti, ospedale
Sei bambini morti per adenovirus in un ospedale del New Jersey, altri dodici a rischio

di Anna Guaita

NEW YORK – Una tragedia colpisce un ospedale del New Jersey. Almeno sei bambini sono morti in seguito a un’epidemia di Adenovirus, un virus che infetta le vie respiratorie e il tratto intestinale. Altri dodici risultano in condizioni gravi.
 
Da vari giorni si sapeva che l’infezione da adenovirus aveva colpito il "Wanaque Center for Nursing and Rehabilitation". Il Center si trova a Haskell, nella contea di Passaic, non lontano da New York. Da Washington, i "Centers for Disease Control"  hanno inviato una squadra di specialisti, e lo stesso Stato del New Jersey ha mobilitato un’assistenza speciale per evitare che l’infezione si allarghi anche alle altre ali del Centro, soprattutto quella occupata da  anziani.
 
Le infezioni da adenovirus sono frequenti fra i bambini, e spesso causano piccole epideme nelle scuole e negli asili. Ma in genere si tratta di infezioni respiratorie leggere.

 Si conoscono una cinquantina di adenovirus. Il rischio maggiore è rappresentato per i bambini già delicati, persone anziane o persone sieropositive. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 23 Ottobre 2018, 20:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sei bambini morti per epidmia da adenovirus in un ospedale del New Jersey, altri dodici a rischio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti