La Germania può escludere Huawei dalla corsa al 5G: «Preoccupazioni legate alla sicurezza»

PER APPROFONDIRE: huawei
La Germania può escludere Huawei dalla corsa al 5G: «Preoccupazioni legate alla sicurezza»

di Domenico Zurlo

Il governo tedesco sta pensando di escludere Huawei dalle future infrastrutture mobili, a causa delle preoccupazioni delle ultime settimane legate alla sicurezza e al presunto spionaggio da parte dell’azienda cinese: dopo che il governo americano ha accusato il CFO di Huawei di frode, è sempre maggiore il caos intorno all’azienda, con Berlino che starebbe discutendo di alcuni standard di sicurezza fino a bloccare la sua partecipazione al lancio del 5G, le reti mobili di quinta generazione.


La Germania, scrive l'Independent, ritiene infatti estremamente rilevante il problema della sicurezza per le reti 5G e la preoccupazione legata a quanto accaduto di recente avrebbe portato il governo a cambiare idea: solo poche settimane fa infatti dalle autorità filtrava che Huawei potesse partecipare senza problemi al lancio della nuova tecnologia. Per gli USA invece Huawei potrebbe fornire allo Stato cinese delle ‘porte’ per accedere ai suoi dispositivi rendendoli vulnerabili allo spionaggio informatico.

L’azienda cinese ha sempre negato qualsiasi tipo di coinvolgimento in attività simili: il suo fondatore, Ren Zhengfei, ha detto più volte di non aver mai ricevuto dal governo la richiesta di trasmettere informazioni degli utenti. «Amo il mio Paese e sostengo il Partito comunista, ma non farei mai nulla che possa danneggiare altri Paesi nel mondo», aveva detto Zhengfei, la cui figlia è accusata però di frode negli Stati Uniti: secondo gli americani la signora Meng Wanzhou, attualmente detenuta in Canada, userebbe una società controllata per eludere le sanzioni contro l’Iran. Il governo cinese, nel chiedere il rilascio della signora Meng, ha minacciato «serie conseguenze» contro il Canada.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 18 Gennaio 2019, 11:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La Germania può escludere Huawei dalla corsa al 5G: «Preoccupazioni legate alla sicurezza»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-01-21 17:49:12
Ren Zhengfei --il fondatore di Hauwei -- fa parte del Partito Comunista Cinese dall'eta' di 14 anni ed era ex-ingegnere MILITARE (ufficiale) dell'esercito Cinese. Molti telefonini e brevetti della Huawei sono MOLTO simili (ci sono diverse denunce) alla T-Mobile, che aveva stabilimenti pure a Shenzen (dove e' la base di Huawei). Crediamo alle assicurazioni della Huawei che non ha MAI spiato per il governo militare Cinese? Cosa ci dice dello spionaggio INDISTRIALE? Perche' credere ad una tecnologia di 5G --improvvisamente tutti geni questi Cinesi-- del partito UNICO Cinese, invece della tecnologia occidentale? Per me, la risposta e' molto semplice: nell'Enchelon anglosassone e "occidentale" ci sono diverse organizzazzione PER le diverse comunita' che controllano i DATI-- Wikileaks, Edward Snowden, ACLU e molte altre; in Cina CENSURA tutte le organizzazzioni che ho citato e anche i singoli individui. In Cina esiste SOLO il "partito comunista Cinese" di cui Ren Zhenfei (oligarca) con tutti i titoli fa parte. Conclusione (mia personale): ho piu' controllo della tecnologia 5G nel sistema Occidentale che in quello Cinese.
2019-01-21 17:16:53
Ren Zhengfei --il fondatore di Hauwei -- fa parte del Partito Comunista Cinese dall'eta' di 14 anni ed era ex-ingegnere MILITARE (ufficiale) dell'esercito Cinese. Molti telefonini e brevetti della Huawei sono MOLTO simili (ci sono diverse denunce) alla T-Mobile, che aveva stabilimenti pure a Shenzen (dove e' la base di Huawei). Crediamo alle assicurazioni della Huawei che non ha MAI spiato per il governo militare Cinese? Cosa ci dice dello spionaggio INDISTRIALE? Perche' credere ad una tecnologia di 5G --improvvisamente tutti geni questi Cinesi-- del partito UNICO Cinese, invece della tecnologia occidentale? Per me, la risposta e' molto semplice: nell'Enchelon anglosassone e "occidentale" ci sono diverse organizzazzione PER le diverse comunita' che controllano i DATI-- Wikileaks, Edward Snowden, ACLU e molte altre; in Cina CENSURA tutte le organizzazzioni che ho citato e anche i singoli individui. In Cina esiste SOLO il "partito comunista Cinese" di cui Ren Zhenfei (oligarca) con tutti i titoli fa parte. Conclusione (mia personale): ho piu' controllo della tecnologia 5G nel sistema Occidentale che in quello Cinese.
2019-01-19 20:29:06
Molto semplice. I servizi USA e tedeschi stanno semplicemente dicendo a Huawei: non siamo ancora in grado di prendere noi il controllo dei vostri devices. Aspettate fintanto che ci attrezziamo. Chissà come mai Apple, che a fatica (come si è visto) rilascia alle autorità di PS accesso tramite backdoor ai devices in caso di pericolo, non dovrebbe stare fuori come Huawei? Perché io italiano dovrei fidarmi dell'Echelon anglosassone?