Ferrovie dello Stato, l'ad Battisti: «Il nuovo piano avrà incidenza tra 0,7 e 0,9 per cento del Pil»

Gianfranco Battisti
Si delinea il piano di investimenti di Ferrovie dello Stato Italiane Spa. «Il nuovo piano a cui stiamo lavorando Ferrovie dello Stato, l'ad Battisti: «Il nuovo piano avrà incidenza tra 0,7 e 0,9 per cento del Pil», ha detto l'ad, Gianfranco Battisti, nel corso della conferenza stampa di presentazione del piano di investimenti per la Lombardia aggiungendo che «saremo una leva di crescita per il Paese».

Battisti ha ricordato che
«il nuovo piano conterrà un'operazione molto importante che implementerà» lo stesso business plan. Il riferimento è all'operazione con Alitalia. Proprio sulla compagnia aerea il manager non ha voluto fornire alcuna indicazione.

Oggi a Londra è previsto un incontro tra i vertici del gruppo ferroviario e Delta Airlines e Easyjet, i due vettori con cui Fs sta trattando per l'operazione Alitalia. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 20 Febbraio 2019, 13:19






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ferrovie dello Stato, l'ad Battisti: «Il nuovo piano avrà incidenza tra 0,7 e 0,9 per cento del Pil»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-02-20 17:11:43
E Voi credete a questi manager? Ah ah ah Dopo Alitalia sara' FS a fallire!
2019-02-20 15:58:37
Allora aveva proprio ragione Conte , sarà un 2019 bellissimo....
2019-02-20 15:49:38
Speriamo che non si tramuti nel consueto magna magna.