Venerdì 8 Giugno 2018, 12:47

Dalla pace fiscale ai controlli: un piano per voltare pagina

PER APPROFONDIRE: controlli, pace fiscale
Dalla pace fiscale ai controlli: un piano per voltare pagina

di Luca Cifoni

La cosiddetta “pace fiscale” - essenzialmente un condono anche piuttosto generoso - dovrebbe essere il primo passo, anche se si pone il problema dell’intreccio con la definizione agevolata (ovvero rottamazione) ancora in corso. Poi l’abolizione di strumenti ritenuto troppi invasivi, o meglio un’abolizione più accelerata perché in molti casi i relativi processi sono già in corso. In generale, un approccio basato su meno controlli invasivi e sul ricorso ai mezzi tecnologici, a partire...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Dalla pace fiscale ai controlli: un piano per voltare pagina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-08 19:02:51
Si chiama condono fiscale e serve a salvaguardare i farabutti a scapito degli onesti, parliamo in maniera chiara per favore altrimenti gli italiani non capiscono, e si vede.
2018-06-08 13:32:37
ennesimo condono? sarebbe questo il grande cambiamento?