Il mostro di Loch Ness si trasferisce in Canada: boom di avvistamenti di Ogopogo

PER APPROFONDIRE: lochness, mostro
Il mostro di Lock Ness compare in Canada: l'Ogopogo alza la tesa, decine di avvistamenti
Questo mese, il mostro di Loch Ness si è trasferito in Canada. Ha sollevato la sua grande testa nel lago Okanagan, rendendosi visibile per la prima volta dopo tati anni. Nelle ultime tre settimane, i visitatori e i residenti della Columbia Britannica, spiega il Daily mail, hanno avvistato la leggendaria bestia Ogopogo che nuotava nel lago.
 
David e Keith Halbauer stavano godendo un picnic al lago il 12 settembre quando hanno notato il grande mostro, come riporta anche Global News . Si dice che l'Ogopogo abbia un corpo molto lungo con numerose gobbe e la testa di un cavallo

«Quando sei seduto in spiaggia in una giornata di sole non ti aspetti di vedere un dinosauro uscire dall'acqua», ha detto David Halbauer. «Ho visto questa forma nera uscire dall'acqua e poi rotolare».
 
Secondo i fratelli, l'animale ha l'aspetto di un "serpente gigante" e sembra essere lungo circa 15 metri. Da quel momento, altre due persone si sono fatte avanti con i loro racconti sulla bestia che è stata descritta a lungo nelle comunità indigene. Si raccontava che il mostro si sarebbe sollevato dall'acqua quando le tempeste si abbattevano sul lago. Un avvistamento fu documentato per la prima volta nel 1972

 Bill Steciuk, un fanatico di Ogopogo che gestisce un sito web di mostri di laghi e vive nella vicina città di Kelowna, è rimasto scioccato dalla quantità di avvistamenti.  «Ultimamente non ci sono stati molti avvistamenti di Ogopogo - ha spiegato -. Poi all'improvviso ce ne sono stai tre in tre settimane: assolutamente incredibile».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 6 Ottobre 2018, 15:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il mostro di Loch Ness si trasferisce in Canada: boom di avvistamenti di Ogopogo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti