Samuele cerca il suo cagnolino per quattro giorni... poi arriva la sorpresa

PER APPROFONDIRE: argon, cane, forra, pordenone, salvo
Samuele cerca il suo cagnolino per quattro giorni... poi arriva la sorpresa

di Cristina Antonutti

PORDENONE - Non poteva esserci risveglio più bello per Samuele: «Il vostro Argon è vivo, sta gironzolando per il paese». Erano le 6.30 quando ieri ha ricevuto la telefonata. Samuele, 13 anni, di Codroipo, il suo Argon lo cercava da quattro giorni e a quell'ora aveva già calzato le scarpe da trekking, pronto per una nuova giornata di ricerche nella forra della Valcellina. Era convinto che sarebbe stata l'ultima, «perché mi hanno detto - si era preoccupato la sera prima - che dopo quattro giorni senz'acqua un cane muore». Invece no, Argon ce l'ha fatta da solo. Ha i polpastrelli delle zampe pieni di graffi e tagli, probabilmente causati dalle rocce. E aveva un pezzo di legno incastrato in bocca, che il veterinario ha rimosso. «Abbiamo festeggiato - racconta Samuele - adesso è accoccolato sul divano. Vorrei ringraziare tutti coloro che ci hanno aiutato nelle ricerche. E l'elenco è lungo. Perchè per Argon si sono mobilitati la squadra Saf dei Vigili del fuoco di Pordenone, i volontari del Soccorso alpino di Maniago, il sindaco di Barcis che per garantire la sicurezza dei visitatori della Riserva della forra del Cellina ha modificato leggermente il percorso delle visite guidate e ha bloccato il trenino che passa esattamente sotto l'area delle operazioni di soccorso per tutto il tempo necessario. E ancora gli operatori del parco delle Dolomiti e l'abitante di Barcis che ieri mattina ha riconosciuto Argon in piazza e lo ha recuperato...


 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 27 Agosto 2017, 13:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Samuele cerca il suo cagnolino per quattro giorni... poi arriva la sorpresa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-09-02 00:12:22
bellissima notizia, sono felice.