La casa va a fuoco, il cane resta ad aspettare la sua padrona per un mese

PER APPROFONDIRE: california, cane, incendio, madison
La casa va a fuoco, il cane resta ad aspettare la sua padrona per un mese
A quasi un mese di distanza dagli incendi che hanno devastato diverse zone della California, l'incredibile lieto fine per una donna che credeva di aver perso, oltre alla propria casa, anche l'amato cane Madison. L'animale, infatti, era scampato al rogo ed era rimasto nella zona, finendo per essere accudito da alcuni volontari.



Andrea Gaylord viveva a Paradise, uno dei centri più colpiti dal rogo più devastante della storia della California: ironia della sorte, la cittadina è diventata teatro di un vero e proprio inferno. La donna si trovava fuori città quando la sua casa era stata distrutta dalle fiamme e, per settimane, non le è stato consentito di rientrare a vedere cosa rimaneva della sua casa. L'unica speranza, quindi, è che Madison potesse essersi salvato dal disastro.



Come riportano alcuni media locali e il Washington Post, quando mercoledì scorso Andrea ha finalmente potuto far ritorno a Paradise, sulle ceneri della propria casa ha trovato Madison, un pastore dell'Anatolia, ad aspettarla. Dopo essere scampato all'incendio, infatti, il cane aveva fatto ritorno nel luogo in cui si trovava la casa della sua padrona, e in queste settimane è stato accudito dai volontari di K9 Paw Print Rescue. Una di loro, Shayla Sullivan, ha raccontato sui social del commovente incontro tra il cane e la sua padrona.

«Purtroppo, in quella situazione, potevo solo pregare per Madison. Ha trovato un angelo come Shayla, che non smetterò mai di ringraziare» - ha spiegato Andrea - «Non potrei desiderare un cane migliore di Madison, davvero».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 9 Dicembre 2018, 19:32






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La casa va a fuoco, il cane resta ad aspettare la sua padrona per un mese
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-12-11 13:26:37
leggere commenti insulsi mi diverte tantissimo. Continuate così grazie... ;-)
2018-12-10 19:16:50
... la sofferenza è uguale per tutti viventi.. per gli animali è anche peggio perchè non conoscono le ragioni del loro soffrire. storia a lieto fine. no. storia dal fine scontato trattandosi di un cane ( brutto termine da cambiare )..
2018-12-10 18:11:52
Resta il fatto che la padrona se l'era data a gambe e il cane poteva anche andare a farsi friggere.non si capisce perche' si racconti questa storia che lascia basiti.