Australia, in cortile spunta un coccodrillo: ecco cosa inventa la polizia per fermarlo

PER APPROFONDIRE: australia, coccodrillo, rettili
Foto: QUEENSLAND POLICE

di Alessio Barbati

Un coccodrillo di tre metri e mezzo si è aggirato indisturbato tra le case di Karuba, in Australia, per buona parte della giornata di Capodanno. Con passo dignitoso, che la stessa polizia del Queensland ha definito “Impettito”, ha esplorato i cortili delle varie villette fino a trovare quello di suo gradimento.



Una volta scelto il giardino più confortevole, il rettile «Si è crogiolato al sole per alcune ore - ha spiegato la polizia - prima di uscire dal cancello principale, dove è rimasto per il resto della giornata». Gli agenti hanno scelto, in un primo momento, di accerchiarlo con alcuni cassonetti della spazzatura per indirizzarlo verso l'acqua, ma una volta capito che il coccodrillo non aveva nessuna intenzione di muoversi hanno chiesto rinforzi.



La polizia lo ha poi circondato con diverse balle di fieno, in attesa degli esperti di fauna selvatica, in arrivo da Cairns.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 2 Gennaio 2017, 14:19






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Australia, in cortile spunta un coccodrillo: ecco cosa inventa la polizia per fermarlo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti